HOME ---> RADIO ---> AGRIGENTO ---> RADIO DIOCESANA CONCORDIA

Piazza Don Minzoni 20
92100 Agrigento

Tel. 092226270
Fax 092229047

Responsabile: Don Luigi Giacchetto

email: info@radioconcordia.it  
web: http://www.radioconcordia.it  
streaming: mms://radioconcordia.no-ip.com:8080

inizio trasmissioni 19 novembre 1977

PI CODE: 50D0 / PS: "_CONCORD"

-

Frequenze di trasmissione:

88,00 Via Duomo - Curia Arcivescovile / Agrigento
96,50
Via Cattedrale / Santa Elisabetta
97,00
Piazza San Diego / Canicattì
100,20
Via Santa Maria / Licata
101,40
Località Itria / Agrigento (ex 101,50)
102,30 Monte Cammarata / San Giovanni Gemini
102,60 Vecchio Duomo / Naro
103,25 Monte San Calogero / Sciacca (ex 90,70)

Frequenze inattive:

92,30

-

L'emittente è affiliata al circuito inBlu


In occasione del 50^ anno di sacerdozio di Mons. Giuseppe Petralia, il consiglio pastorale diocesano decise di "regalare" alla diocesi di Agrigento una stazione radiofonica denominata "Radio Concordia". Era un sabato mattina del 19 novembre 1977, quando iniziarono le trasmissioni radiofoniche dell'emittente diocesana, irradiando nell’etere le note dell'Aida di Giuseppe Verdi. Mentre il 13 novembre 1997 il ventennale dell’attività radiofonica dell’emittente è stato celebrato con la presenza di s.e. il cardinale Ersilio Tonini. Nei primi anni 90 la denominazione dell’emittente diventa Radio Diocesana Concordia. Emittente comunitaria di ispirazione cattolica con un format di tipo culturale - informativo, nata come strumento pastorale al servizio della evangelizzazione della comunità agrigentina. Oltre alle trasmissioni e le rubriche di carattere religioso trasmettendo in diretta tutti gli eventi ecclesiastici, diverse trasmissioni sono indirizzate sull’impegno sociale, tra le tante ricordiamo “La voce dei non vedenti” un programma settimanale dedicato alla varie attività svolte dalla sezione agrigentina dell’unione italiana ciechi. L’informazione è stata sempre un punto cardine dell’attività della radio. Diversi sono gli appuntamenti durante la giornata, a cominciare dal notiziario G.R.C. Giornale Radio Concordia, mentre ogni mattina va in onda Periscopio, rassegna stampa dei principali quotidiani nazionali e regionali. Sin dalla nascita R.D.C. ha dato molto spazio all’informazione sportiva. L’ormai storica trasmissione della domenica pomeriggio “Concordia diretta sport” va in onda dal lontano 1979, riconoscibile subito dall’ormai trentennale sigla della canzone Buona Domenica di Antonello Venditti. Da oltre trenta anni “Concordia diretta sport” è uno spaccato storico dello sport locale con i commenti e le radiocronache delle partite dell'Akragas e del calcio agrigentino. Negli anni 80, quando l’Akragas militava nei campionati di serie C, al termine delle radiocronache andava in onda "Tribuna aperta con lo sportivo" una trasmissione di approfondimento che dava molto spazio alla voce dei tifosi che intervenivano con telefonate in diretta. R.D.C. da spazio anche a programmi musicali e d'intrattenimento, tra i tanti ricordiamo l’ormai appuntamento storico con "Buonanotte Sicilia", dedicato alla musica folk siciliana. (Francesco Maggio - Siciliamedia)

Dal 2001 collabora con il circuito nazionale InBlu, è online da ottobre del 2003.

-

I direttori di Radio Diocesana Concordia:

Dal 1977 al 1984 Can. Gaspare SCRUDATO
Dal 1984 al 1989 Mons. Lucio LI GREGNI
Dal 1989 al 1991 mons. Giuseppe TRAINA
Dal 1991 al 1992 Sac. Salvatore CASTRONOVO
Dal 1992 al 1993 Sac. Enzo CUFFARO
Dal 1993 al 1994 Mons. Alfonso TORTORICI
Dal 1994 al 1995 Sac Vincenzo LOMBINO
Dal 1995 al 1997 Sac. Salvatore RASO
Dal 1997 Sac. Luigi GIACCHETTO


Alcune foto tratte dal sito internet dell'emittente e dai nostri archivi


 


 

fonti: Siciliamedia, Francesco Maggio