HOME ---> RADIO ---> AGRIGENTO ---> RADIO EMMAUS

Via Roma 62
92012 Cianciana

Tel. 0922984696
Fax 0922984696
 

Responsabile: Don Filippo Ferraro

email:
web:
streaming:

inizio trasmissioni: 3 agosto 1980

PI CODE:

-

Frequenze di trasmissione:

89,10 Monte Calvario / Cianciana (ex 89,00 - 93,00)
98,60 Via Roma 62 / Cianciana (ex 98,70)
100,30 Santuario Madonna della Rocca / Alessandria della Rocca (ex 100,50)

Frequenze cedute:

90,10 Monte Cammarata / San Giovanni Gemini (RDS Radio Dimensione Suono)

Frequenze inattive:

88.20 Alessandria della Rocca
92.60 Monte San Calogero / Sciacca

-

L'emittente è affiliata al circuito inBlu


Radio Emmaus Cianciana viene inaugurata domenica 3 agosto 1980 e comincia ad irradiare il proprio segnale nell’etere il giorno successivo. Emittente comunitaria con finalità culturali, religiose e ricreative, nasce per volontà di un gruppo di giovani che manifestarono il desiderio di aprire una stazione radio al consiglio pastorale ed in particolare al parroco della parrocchia del Carmelo don Filippo Ferraro, ancora oggi, nonostante la veneranda età, animatore principale con impegno e sacrificio di questa emittente. Il nome Emmaus venne scelto per ricordare un episodio del Vangelo secondo Luca dove due discepoli delusi e tristi, incontrando il divino viandante, dopo un dialogo aperto cambiarono la propria tristezza in gioia, diventando testimoni del Cristo risorto. Le prove tecniche di trasmissione sulla frequenza iniziale di 93.0 MHz dal monte Calvario, che nel corso degli anni ha subito diversi spostamenti, continuarono per tutta l’estate mentre nel dicembre 1980 viene registrata presso il tribunale di Sciacca la testata giornalista per la radiodiffusione del radio giornale denominato “G.R.E. giornale radio emmaus”. Nel gennaio 1981 Radio Emmaus dovette registrare un triste episodio: infatti venne trovata spezzata in due parti l’antenna di trasmissione. Ma l’associazione Radio Emmaus non si perse d’animo e anche se aveva subito avversità ed ostacoli decise di continuare con maggiore forza la propria attività radiofonica. Dopo aver ripristinato l’antenna di trasmissione e potenziato gli impianti tecnici, l’11 agosto 1981 Radio Emmaus Cianciana riprende in forma ufficiale le trasmissioni radiofoniche. Nei primi anni di attività l’emittente consolida il contatto diretto con la comunità di Cianciana e delle zone limitrofe, in particolare con i paesi della montagna, trasmettendo in diretta avvenimenti sociali ed istituzionali, consigli comunali e radiocronache delle partite del Cianciana calcio. Radio Emmaus Cianciana ha conservato la propria identità di radio comunitaria, mantenendo il legame con la realtà locale offrendosi come strumento di informazione, istruzione, dialogo, fraternità e crescita sociale, portavoce di luce e conforto per l’intera comunità ciancianese e della montagna. La programmazione oltre ai momenti religiosi come la recita del santo rosario, la santa messa e gli incontri di preghiera, propone anche spazi musicali di vario genere come una seguitissima trasmissione dedicata alla musica ed alla cultura del folk siciliano arricchita con proverbi ed indovinelli. Radio Emmaus Cianciana nel 1982 ha anche allargato i propri orizzonti con la nascita di altre due emittenti. Radio Emmaus rete 2 da Alessandria della Rocca, e Radio Emmaus rete 3 da Caltabellotta. Entrambe le emittenti hanno chiuso le trasmissioni nel 1988. Dal 2003 l’emittente è affiliata al circuito radiofonico nazionale di ispirazione cattolica Radio in Blu. (Francesco Maggio / Siciliamedia)


La sede dell'emittente

fonti: Siciliamedia, Francesco Maggio