HOME ---> TV ---> DIGITALE ---> TIMB1

Via della Pineta Sacchetti 229
00168 Roma

Tel. 06355841
Fax: 0635584257

Responsabile:

email:
web: http://www.telecomitaliamediabroadcasting.it
streaming:

inizio trasmissioni: 30 novembre 2006

Canali di trasmissione:

Ho Rupe Atenea / Agrigento (ex Retesicilia)
H1v
Monte Bonifato / Alcamo (ex Retesicilia, Teleregione)
27o Monte San Giuliano / Caltanissetta (ex Retesicilia)
27o Carminello / Valverde (ex Retesicilia)
34o Cozzo Pagliarelli / Noto
37v Monte Scrisi / Scilla
46o
Monte Lauro / Buccheri (ex Retesicilia, Telecatania)
47o Costa Nuova / Cinisi (ex LA7, TMC; ex Contrada Estremola)
49o Contrada Monserrato / Modica (ex Antenna Sicilia, Teletna)
49o Viale Zecchino - Torre Zeta / Siracusa (ex Retesicilia)
51o Piana delle Forche / Erice (ex Retesicilia)
51v Santa Maria del Bosco / Bisacquino
60m Monte Pellegrino / Palermo (ex Retesicilia, Tele Acras, TROG, Tele Palermo)
61o Contrada Poggio Giache / Villaseta / Agrigento (ex Retesicilia, TV7 Pathè, Telesicilia)
69o Gioiosa Guardia / Gioiosa Marea (F.P. 37; ex TGS (ex Retesicilia?) - ex ch. 43)


Telecom Italia Media Broadcasting è l'operatore di rete di Telecom Italia Media, grazie alla licenza rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni nel maggio del 2006, che sviluppa e gestisce le reti televisive analogiche e digitali del gruppo, avvalendosi di tecnologia all’avanguardia nel campo delle telecomunicazioni e dell’elettronica e di uno staff tecnico con competenze di primo livello.

Società controllata al 100% da Telecom Italia Media, presidia e gestisce le reti di trasmissione televisive del gruppo. TIMB è titolare della licenza di operatore di rete televisiva in tecnica digitale e garantisce con le sue due reti la copertura dell’87% e del 78% della popolazione nazionale.

Tramite le infrastrutture di Telecom Italia Media Broadcasting, viene fornita capacità trasmissiva alle televisioni di Telecom Italia Media, all’offerta di contenuti in Pay Per View, ai canali e ai servizi interattivi di terzi. L’attività della società è inoltre rivolta all’ideazione, allo sviluppo ed alla gestione di servizi interattivi su DTT, e fornisce in questo senso un’ottima opportunità per i soggetti pubblici interessati allo sviluppo di servizi di pubblica utilità rivolti alla cittadinanza, ed alle imprese private, aperte ad esperienze comunicative e commerciali innovative.


fonti: Siciliamedia