HOME ---> TV ---> MESSINA ---> RTP

Via Mario Orso Corbino 2
98124 Messina

Tel. 090695165
Fax 090696186

Responsabile:
Direttore Responsabile: Nino Calarca

email: info@rtptv.it
web: http://www.rtptv.it
streaming: rtmp://188.165.203.108/live

inizio trasmissioni: 19 luglio 1976

Canali di trasmissione:

21o Monte Scrisi / Scilla (DVB)
31o
Monte Sant'Angelo / Lipari (DVB)
31o Cocuzzina / Forza d' Agrò (DVB Mux Tele 90)
39v Castello / Lipari
39v Contrada Pirarelli / Calanna
40o Monte Trino / Milazzo
48o Monte Carbonaro / Messina (DVB mux RTP2)
49o Pizzo Paulello / Pagliara


Nasce per volontà di Franco Saccà e con la collaborazione di quello che fu poi il primo regista dell'emittente, Andrea Giunta, la cui passione per l'elettronica fu fondamentale per l'autocostruzione delle prime attrezzature, prassi comune in quel periodo derivata dal vuoto assoluto nel settore commerciale se non a livelli troppo alti per l'epoca. Dotazione tecnica minima quella degli inizi, una piccola regia che comandava due telecamere in bianco e nero, indispensabili per la messa in onda delle prime trasmissioni realizzate in un piccolo studio di meno di quattro metri per sei. La prima sede fu in via Camiciotti, in uno studio piccolo ed angusto che restò operativa per circa un anno prima del trasferimento alla sede più ampia di Via Garibaldi, rimasta operativa fino al 1992. Il primo giorno di programmazione, il 19 luglio del 1976, vide la luce alle 20.30 con il primo spazio informativo "L'Editoriale", diretto dall'avv. Luigi Autru Ryolo, a seguire la prima trasmissione di Mino Licordari "Avanti un altro", una sorta di Corrida. La prima trasmissione sportiva fu "Messina Sport", ideata e condotta dallo stesso Licordari. (Danilo Oliva / Siciliamedia)

Agli inizi degli anni '80, quando fu rilevata dal gruppo Rodriguez, la troviamo con sede in Via Garibaldi Isolato 410 (Tel. 09048111) e operante sui ch. 33 e 41, quest'ultimo da Calanna (RC), sede utilizzata fino al 1992. Altre fonti, sempre agli inizi degli anni '80, la riportano come operante sui ch. 33 e 56. Alla fine degli anni '70 ha aderito al circuito GPE, tra il 1981 e il 1982 a TV Port, in seguito anche a Euro TV, Junior TV, The Box e Cinquestelle. Negli anni '80, ha trasmesso programmazione distribuita dalla REA Rusconi Editori Associati.

La storia tratta dal sito dell'emittente:

L’emittente RTP inizia le trasmissioni il 19 luglio 1976 dagli studi di Via Camiciotti. Erano tempi pionieristici per l’emittenza privata, in Sicilia esisteva già solo “Tele Iblea”. RTP nacque per iniziativa dell’avv. Franco Saccà e di Andrea Giunta, un tecnico che ha fatto leva sulla sua capacità e la sua passione nell’assemblare le attrezzature per irradiare gran parte del territorio della città di Messina. Un anno dopo l’inizio delle trasmissioni, si rese necessaria una sede più ampia. Gli studi, infatti, furono trasferiti in Via Garibaldi dove restarono fino all’ottobre del 1992, prima dell’attuale sistemazione nello stabilimento della Gazzetta del Sud avvenuta dopo l’acquisizione dell’emittente da parte del gruppo editoriale che detiene la proprietà del quotidiano. In oltre 35 anni di attività la RTP ha raccontato ai messinesi tutti i fatti più significativi accaduti in città. Tra questi, la visita di due giorni del Papa Giovanni Paolo II, la visita di Raissa Gorbaciova e gli anniversari (1995 e 2005) della riunione della Comunità Europea che si ebbe a Messina nel 1955. Ogni anno, il 15 agosto, in diretta, la “Processione della Vara”, evento religioso che richiama sulle strade di Messina circa 100 mila fedeli.  Dall’inizio degli anni ’80, RTP trasmette con continuità il Telegiornale, con 3 edizioni quotidiane in diretta (13.50 - 19.30 - 22.30) oltre a “Buongiorno Messina”, in onda tutte le mattine (06.30 - 09-30). In archivio sono custodite inoltre le immagini di tutte le partite del Messina Calcio, e dei principali avvenimenti sportivi locali. Nel corso dell’ultima stagione, 2009-2010, diversi sono stati gli appuntamenti che hanno catturato l’interesse dei telespettatori di Messina e Provincia.

Oltre il Tg, rubrica di approfondimento curata dalla redazione.
In Salute, appuntamento settimanale con la medicina.
Tempo Pieno, panoramica sul mondo della scuola messinese.
RTP Sport e Sportmania, rubriche sportive settimanali.


Alcuni ricordi


Una troupe al lavoro negli anni '80

Un vecchio logo pubblicato sulla Gazzetta del Sud nel 1985

La pubblicità de La Piovra ai tempi di Cinquestelle

Un logo risalente al 1977

Mino Licordari prima apparizione 1976 "AVANTI UN ALTRO"

Nino Frassica nel 1983


Uno scorcio della regia negli anni '80


Ricostruzione del monoscopio utilizzato a cavallo fra gli anni '70 e '80 (Danilo Oliva)


 

Logo su sfondo nero utilizzato come promo nel corso degli anni ottanta

 

 

fonti: Siciliamedia, Filippo Accordino, Danilo Oliva