HOME ---> TV ---> PALERMO ---> CANALE 8 TELEFICARAZZI

Via Marco Polo 1
90010 Ficarazzi

Tel. 0916360570 / 3315454518
Fax: 091495430

Responsabile: Vincenzo Ceruso
Direttore Responsabile:

email: canale8teleficarazzi@live.it
web: http://canale8ficarazzi.altervista.org
streaming: http://www.livestream.com/canale8teleficarazzi
youtube: http://www.youtube.it/canale8teleficarazzi
myspace: http://www.myspace.com/canale8teleficarazzi

inizio trasmissioni: 1993

Canali di trasmissione:

41v Contrada Costa Zita / Marineo (dvb)
66v
Piazza Macchiarella / Ficarazzi (dvb)


Sta cercando di costruirsi una nuova immagine quella che è l'erede naturale di Teleficarazzi, emittente distintasi in passato nella realtà locale per i suoi notevoli servizi a favore del cittadino, dibattiti, notiziari locali, manifestazioni, eventi e rubriche che hanno dimostrato col passare degli anni un grande affetto da parte dei nostri telespettatori. Dopo alcuni anni di inattività per problemi burocratici, nel 2008, ricomincia le proprie trasmissioni, acquisendo più forza e carattere e rinnovando il suo look e la sua grafica, grazie al proprio staff che la rende unica nel suo genere, "LA TV IN MOVIMENTO", sarà questo il nostro slogan principale, che ci darà forza per affrontare, denunciare e portare a conoscenza del cittadino i problemi del proprio paese. Dal 1 luglio 2008 e' in onda la programmazione sperimentale, che racchiude ciò che CANALE 8 - TELEFICARAZZI dovrà essere, un'emittente adatta a tutte le fasce di età, una programmazione ricca, controllata e appropriata, spazi dedicati ai giovani e ai meno giovani, dalla politica alla cultura, dalla musica ai cartoni animati e in una televisione che si rispetti non mancherà il cinema di grande effetto. Attualmente la copertura di CANALE 8 - TELEFICARAZZI è limitata dalla bassa potenza in uso, compensata fortunatamente dall'ottima qualità del digitale terrestre attivato a febbraio del 2009, un mux bicanale utilizzato insieme alla palermitana Telerent 7 Gold.


Alcuni shot dell'emittente


 

 

 

 

 

 

Il teletext

Il vecchio logo

Il banner

fonti: Siciliamedia